mercoledì 23 gennaio 2013

Luke Winslow King

C'è un ragazzone americano, originario di "Cadillac", Michigan, che da un po' vive a New Orleans e che viaggia con la sua donna.
Suonano entrambi le canzoni che scrive lui e dedica a lei.
In qualche modo sembrano Johnny Cash e June Carter, lui suona la chitarra e canta, lei canta e suona il Washboard e percussioni come ferri di cavallo, cacciaviti and so on.
Si chiama Luke Winslow King e stiamo suonando insieme.
E' tutto vero, guardate qui


Roma, Circolo degli artisti, festa di Mojo Station. Camicia leopardata e allegria!!!
Prossime date: venerdì vicino Verona e sabato a Maison Musique a Rivoli.
Formazione: Luke Winslow King - chitarra resofonica, voce. Ester Rose - washboard, voce. Roberto Luti - chitarra. Me - contrabbasso.
Certo che questo ragazzone sembra proprio un attore di quelli dei film di nonna!




1 commento:

Anonimo ha detto...

mi serrebbe piaciuto essercy